Message in a bottle

Message in a bottle

12/10/11

Alcune regole di vita

1) Non si può amare nessuno se prima non ci si sente amati, e non ci si ama;
2) Se sei arrabbiato, prima smaltisci la rabbia, e solo dopo agisci;
3) Ci sono persone che ti vogliono più bene di quanto pensi, e altre, che credevi amiche, non lo sono;
4) Lascia a Dio il giudizio sulle persone: la Verità verrà sempre a galla;
5) Cerca di pensare con la tua testa.

10 commenti:

Guido Mazzolini ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Costy ha detto...

1)In linea di massima è vero. Ma si può amare anche se non amiamo noi stessi e, molte volte, si ama proprio chi ci fa sentire così 2) la rabbia può essere un ottimo catalizzatore per creare qualcosa di bello (molti pittori e autori hanno creato opere d'arte in momenti di rabbia) 3)il bene si dimostra, e ti accorgi sempre se qualcuno ti vuole bene. Come ti rendi conto se qualcuno è un "falso amico". Il dire "credevo che tu fossi un amico" è la tipica frase di chi ha chiuso gli occhi di fronte alla realtà 4)anche Dio può sbagliare 5)la propria testa è sempre frutto di un condizionamento. Ambientale e sociale.

Anna - Pinkan29 ha detto...

Ciao Guido.hai scritto cose verissime. Inizierò a segurti.
con affetto
Anna

Vani ha detto...

In perfetta sintonia con il punto 3 e 5... regole d'oro.. ma come tutte le regole ogni tanto si sgarra.. :(

Vani ha detto...

In perfetta sintonia con il punto 3 e 5... regole d'oro.. ma come tutte le regole ogni tanto si sgarra.. :(

andrea ha detto...

Amare vorrebbe dire che ti metti da parte a favore dell'altro.
Ma quanto mi costa!
ciao

trilly ha detto...

parole sagge e e vere, bellissimo.

angela ha detto...

Belle parole...

angela ha detto...

belle parole...

simo ha detto...

Il tuo messaggio in bottiglia è arrivato in un momento particolare della mia vita, ho letto con interesse ciò che hai scritto...grazie.