Message in a bottle

Message in a bottle

01/06/07

Vivere nella luce

C'è un brano del Trito-Isaia che mi colpisce particolarmente e lo vorrei condividere:

[6]Non è piuttosto questo il digiuno che voglio:sciogliere le catene inique,togliere i legami del giogo,rimandare liberi gli oppressi e spezzare ogni giogo?
[7]Non consiste forse nel dividere il pane con l'affamato, nell'introdurre in casa i miseri, senza tetto, nel vestire uno che vedi nudo, senza distogliere gli occhi da quelli della tua carne?
[8]Allora la tua luce sorgerà come l'aurora,la tua ferita si rimarginerà presto. Davanti a te camminerà la tua giustizia,la gloria del Signore ti seguirà.
[9] Allora lo invocherai e il Signore ti risponderà;implorerai aiuto ed egli dirà: «Eccomi!».Se toglierai di mezzo a te l'oppressione,il puntare il dito e il parlare empio,
[10] se offrirai il pane all'affamato,se sazierai chi è digiuno,allora brillerà fra le tenebre la tua luce, la tua tenebra sarà come il meriggio.
[11]Ti guiderà sempre il Signore,ti sazierà in terreni aridi,rinvigorirà le tue ossa;sarai come un giardino irrigato e come una sorgente le cui acque non inaridiscono.

(Is 58, 6-11)


Che belli, che belli, che belli questi versi.... che mettono in evidenza la dimensione della luce: se uno vive nella compassione e nella carità verso gli altri, anche ciò che in lui è tenebra sarà luce e Dio sazierà la sua fame. Se tu dai la vita agli altri, Dio si prenderà cura di te.

2 commenti:

Anonimo ha detto...

Ciao, grazie!
Ti parlo di lui perchè ne ho bisogno e perchè sono sicura che pregherai per lui. E' stato un uomo speciale, amorevole, dedito alla famiglia, corretto con gli altri, presente sul lavoro. Ha adottato un nipote non suo ed una donna rimasta vedova a 22 anni. Suo figlio adesso è mio suocero e seguendo gli insegnamenti del padre e della madre ha cresciuto questa creatura come fosse sua.Con i nostri bimbi preghiamo tutte le sere per lui ed è bellissimo perchè nelle nostre parole c'è serenità.
Anima

Paolo ha detto...

Che meraviglia davvero queste parole divine... Grazie di cuore x averle condivise!